Welfare di comunità

Interpretazione, in una logica di sussidiarietà e cittadinanza attiva, dei bisogni della comunità e attivazione di possibili risposte a partire da coloro che abitano i luoghi (singoli, organizzazioni, tessuto imprenditoriale, enti pubblici), quali parte di un nuovo modello di welfare locale generativo.

Monitoraggio e accompagnamento per progettazioni territoriali (coesione sociale, disagio giovanile).

Accompagnamento alla messa in rete di enti profit e non profit per la realizzazione di iniziative di welfare aziendale.

Sviluppo partnership e progettazione per interventi a sostegno di persone escluse dal mercato del lavoro

Supervisione all'organizzazione aziendale di cooperative sociali.